Ragazzina 14enne trovata ubriaca in strada alle 2 di notte: ricoverata in codice rosso

La giovane è stata ricoverata all'ospedale di Desio in codice rosso. Intervenuti i carabinieri

La festa, i brindisi, evidentemente tanti. Poi, il malore. Notte di paura quella tra mercoledì e giovedì per una ragazzina di 14 anni, una giovane studentessa di Meda, che è stata male a Seregno dopo un party con alcuni amici coetanei. 

L'allarme è scattato verso le 2.20, quando la 14enne si è accasciata al suolo in via Bologna. Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorritori del 118, arrivati con un'ambulanza e un'auto medica, e i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Seregno. 

La studentessa è stata così visitata in strada e poi accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale di Desio in codice rosso. Giovedì mattina la giovanissima si trova ancora ricoverata, stando a quanto riferito dai militari, anche se non è in pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati gli stessi carabinieri a ricostruire le ore precedenti al malore, accertando che la giovane aveva preso parte a una festa in casa con alcuni amici, dove aveva esagerato con l'alcol. Quando è stata soccorsa aveva un tasso alcolemico di 2,94.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento