Baby gang armata di coltelli rapina 15enne in centro Monza: ragazzino in ospedale

Lunedì sera in via Teodolinda sono intervenuti i soccorsi del 118 e la polizia di Stato. Indagini in corso

Immagine di repertorio

Coltelli per minacciarlo e botte. Calci, pugni e perfino una testata. Baby gang in azione nella serata di lunedì 6 gennaio in centro Monza. Nel cuore del capoluoog brianzolo intorno alle 21 un ragazzino egiziano di 15 anni è stato vittima di una rapina commessa da un gruppo di giovanissimi. 

La vittima è stata avvicinata dal branco mentre insieme a un compagno di classe stava passeggiando in centro. All'altezza di via San Martino e via Teodolinda il giovane è stato accerchiato da alcuni ragazzi che hanno mostrato dei coltelli e hanno preteso che il 15enne consegnasse loro il cellulare, una cassa per ascoltare musica che aveva con sè e venti euro. Prima di aggredire fisicamente con calci, pugni e una testata la vittima, la baby gang ha messo in fuga l'altro ragazzo che si è allontanato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In centro è intervenuta una volante della Questura di Monza e i soccorsi del 118 con un'ambulanza. Il 15enne è stato soccorso e trasferito per accertamenti in codice verde all'ospedale San Gerardo di Monza. La polizia di Stato ha avviato le indagini per rintracciare gi autori della rapina che - come reso noto da via Montevecchia - potrebbero essere dei giovani già identificati dalla polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Una domenica dal sapore medievale, tra i borghi e i castelli della Lombardia

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

  • Diesel vietati a Monza e in Lombardia: la nuova data. Sì allo smart working con Pm10 alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento