Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Ragazzo ferito alla gola con un coccio di bottiglia in centro Monza

I soccorsi venerdì sera sono intervenuti in codice rosso

I soccorsi in Largo Mazzini (Foto Bennati/MonzaToday)

Un ragazzo di vent'anni - inizialmente l'età indicata al momento dei soccorsi era stata 16 anni - è stato soccorso venerdì sera in centro Monza dopo essere stato colpito con un coccio di bottiglia alla gola. I fatti sono avvenuti intorno alle 21.30 in Largo Mazzini, all'altezza di via Manzoni, a ridosso del centro storico. A dare l'allarme sono stati alcuni passanti che hanno allertato il 118 che ha fatto accorrere sul posto un'ambulanza e un'automedica.

Ragazzino ferito alla gola in centro

I sanitari hanno prestato le prime cure al giovane, cittadino marocchino, che ha riportato una ferita alla gola all'altezza della carotide giugulare. Le sue condizioni sono apparse fin da subito gravi ma il ferito secondo quanto appreso sarebbe sempre stato sveglio di fronte ai soccorritori. L'ambulanza è poi ripartita alla volta dell'ospedale San Gerardo di Monza dove il ragazzo è giunto in codice rosso. 

In Largo Mazzini sono intervenute anche le volanti della Questura di Monza e Brianza: i poliziotti sono ora al lavoro per cercare di ricostruire l'accaduto e rintracciare il presunto aggressore che si sarebbe allontanato subito dopo il ferimento. All'origine dell'accaduto forse una lite. Indagini in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo ferito alla gola con un coccio di bottiglia in centro Monza

MonzaToday è in caricamento