menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Litigano per una ragazza al fast food, 16enne finisce in ospedale

L'episodio è avvenuto in corso Milano a Monza nel tardo pomeriggio di martedì

Una lite tra minorenni tra i tavolini del Mc Donald's, le parole che si sono fatte sempre più pesanti e infine le botte. Un ragazzo di sedici anni, di Brugherio, è finito in ospedale dopo essere stato aggredito da un coetaneo in seguito a una lite nel tardo pomeriggio di martedì a Monza. Intorno alle 18.45 in corso Milano sono intervenuti i carabinieri del capoluogo brianzolo insieme a un'ambulanza del 118. Il ragazzino, che ha riportato una ferita lacero-contusa al labbro, si è presentato in ospedale, al San Gerardo dove è stato medicato con una prognosi di tre giorni.

I militari ora sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell'accaduto. Alla base del motivo del contendere sembrerebbe esserci una questione legata a una ragazza. La vittima ha raccontato di essere rimasto coinvolto in una lite con un coetaneo che dopo l'aggressione è fuggito via. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento