Cronaca

Gli punta una pistola addosso al semaforo e sale in auto

Paura per un ragazzo brianzolo nella notte tra mercoledì e giovedì: mentre era a Milano in macchina a un semaforo un uomo gli è entrato in macchina e ha tentato di rapinarlo sotto la minaccia di un'arma. Il viaggio da incubo è terminato a Monza

Nel buio della notte il colore della pantera della Polizia di Stato è stata per lui un sollievo.

Un trentenne residente in Brianza ha attirato l'attenzione degli agenti per segnalare loro quanto gli era appena accaduto. Con il volto provato, l'auto mezza distrutta, gli airbag scoppiati e la paura ancora addosso ha raccontato ai poliziotti di essere stato vittima di un tentativo di rapina a un semaforo a Milano e di essere rimasto in balia di un malvivente che gli puntava contro un'arma fino a quando non è giunto a Monza e l'uomo si è dileguato.

I fatti, secondo quanto ricostruito dagli agenti del Commissariato di viale Romagna, sono avvenuti intorno alle 2 della notte tra mercoledì e giovedì: la vittima ha riferito si essere stato sorpreso da un uomo dell'est armato di pistola mentre era fermo a un semaforo alla periferia del capoluogo lombardo con il finestrino della sua utilitaria abbassato. Questo, chiedendogli soldi e sotto la minaccia dell'arma, si è introdotto nell'abitacolo e gli ha ordinato di partire, dettandogli la strada da seguire. 

Imboccando diverse vie nella notte la vittima e il malvivente sono giunti a Monza, in zona San Fruttuoso. Qui il conducente si è visto costretto ad arrestare il mezzo e a subire nuovamente le pressioni del suo rapinatore che chiedeva denaro. Non riuscendo a impadronirsi di nulla l'uomo è poi fuggito via a piedi nel buio, aprendo di scatto la portiera.

In quel momento, in preda alla concitazione il ragazzo alla guida ha ingranato la marcia e ha premuto sull'acceleratore, non accorgendosi di un muretto davanti alla vettura. Così, dopo la fuga del malvivente, ha danneggiato la macchina nel tentativo di allontanarsi velocemente dal suo aguzzino. 

Sull'episodio gli investigatori stanno cercando di fare luce e sono in corso indagini per risalire all'identità del malvivente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli punta una pistola addosso al semaforo e sale in auto

MonzaToday è in caricamento