Ubriaco fa irruzione in un bar con un coltello e ruba alcolici

Si tratta di un ragazzo di Cavenago pregiudicato: è stato arrestato per rapina e resistenza a pubblico ufficiale

L'intervento dei carabinieri ha bloccato la sua fuga

Ha fatto irruzione ubriaco in un bar e, armato di coltello, ha minacciato il titolare e rubato dell’esercizio diversi alcolici.

E’ successo giovedì sera a Ornago, presso il “Bar Angolo”.

A improvvisare la rocambolesca rapina è stato un 28enne di Cavenago Brianza già noto per i suoi precedenti alle forze dell’ordine.

Per fortuna i carabinieri della stazione di Bellusco sono riusciti a raggiungerlo mentre si dava alla fuga.

Alla vista degli uomini in divisa il rapinatore si è scagliato contro di loro, provando a colpirli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo è stato così arrestato per rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento