rotate-mobile
Cronaca Libertà / Via Bergamo

Ragazzini accerchiati, minacciati e rapinati nella notte da 10 malviventi in centro a Monza

È successo nella notte tra mercoledì e giovedì 11 ottobre. Sul caso indaga la polizia

Li hanno accerchiati e minacciati, poi si sono fatti consegnare tutti i soldi che avevano con loro, banconote per circa 200 euroi, e sono scappati. Rapina nella notte tra mercoledì e giovedì 11 ottobre in via Bergamo a Monza. Vittima della violenza quattro ragazzi tra i 17 e i 20 anni. E 3 dei 10 presunti responsabili sono stati denunciati per rapina.

I giovani, come riferito dagli agenti del commissariato di Monza, sono stati accerchiati dai malviventi mentre stavano passeggiando lungo via Bergamo. Terrorizzati, non hanno opposto resistenza: hanno consegnato ai rapinatori tutti i soldi che avevano con loro ai rapinatori che successivamente si sono dileguati.

Subito dopo la rapina hanno allertato il 113 e sul posto sono intervenuti i poliziotti di viale Romagna insieme ai colleghi di Sesto e Cinisello. Tre dei presunti rapinatori sono stati rintracciati mezz'ora dopo nelle vie circostanti; accompagnati in commissariato sono stati riconosciuti dalle vittime. Per loro è scattata una denuncia a piede libero. I poliziotti stanno continuando a indagare per identificare gli altri aggressori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzini accerchiati, minacciati e rapinati nella notte da 10 malviventi in centro a Monza

MonzaToday è in caricamento