Cesano Maderno, rapinano il super: carabiniere fuori servizio ferito

L'episodio giovedì pomeriggio al Carrefour di via Trento: l'uomo ha provato a bloccare i malviventi ma è stato colpito con il calcio dell'arma alla testa

L'episodio a Cesano Maderno

Era al supermercato per fare la spesa con sua moglie quando si è trovato coinvolto in una rapina e non ha esitato a intervenire.

L'episodio è avvenuto a Cesano Maderno giovedì pomeriggio al Carrefour di via Trento. Qui due malintenzionati con il volto coperto e armati di pistola hanno fatto irruzione nel negozio e hanno costretto i cassieri a consegnare l'incasso.

Mentre il tentativo di rapina si consumava all'ingresso il carabiniere che presta servizio in una stazione brianzola della compagnia di Seregno non ha esitato nonostante fosse libero dal servizio: si è accorto di quanto stava accadendo e ha provato a fermare i rapinatori.

Di fronte alla reazione dell'uomo uno dei malviventi lo ha colpito alla testa con il calcio della pistola, guadagnando la via di fuga per sè e per il suo "collega".

Immediatamente sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Desio che ora stanno cercando i responsabili dell'accaduto che sono fuggiti con un bottino di circa mille euro.

Il carabiniere fuori servizio, 43 anni, è stato trasportato in ospedale: l'aggressione gli ha procurato una frattura cranica ma non è in pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le sue condizioni al momento restano ancora gravi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento