Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Cesano Maderno / Via Conciliazione

Cesano Maderno, ragazzini di 15 anni aggrediti in strada da due rapinatori: si indaga

È successo mercoledì a Cesano Maderno, i malviventi sarebbero anche loro due ragazzini

Entrambi giovanissimi hanno cercato di rapinare due 15enni tentando di rubare loro cellulare e portafogli. L’aggressione è avvenuta alle 21.30 di mercoledì 1° agosto in via Conciliazione a Cesano Maderno. Violenti e aggressivi nonostante la giovanissima età, i due baby malviventi non hanno esitato a minacciare e a picchiare i due coetanei.

Atterriti dalla paura le vittime hanno però approfittato di un momento di distrazione dei loro avversari, riuscendo a scappare e a far perdere le loro tracce. I 15enni, appena si sono sentiti al sicuro, hanno chiamato i genitori che hanno avvisato le forze dell'ordine.

I carabinieri stanno indagando, non è escluso che i malviventi siano già noti alle forze dell'ordine. Le vittime li hanno descritti come giovani tra  i 15 e i 16 anni. Casi simili si sono già verificati e alcuni baby rapinatori erano stati denunciati. Per settimane erano stati il terrore dei loro coetanei. In alcuni casi si erano serviti di un coltello per minacciare un 16enne e rubargli il portafoglio, ma dato che l’adolescente si era rifiutato di consegnare il portamonete, lo hanno circondato e malmenato: dieci i giorni di prognosi. I giovanissimi rapinatori avevano inoltre messo a segno una rapina impropria a un supermercato di via San Marco, rubando lattine di birra e poi aggredendo i commessi che tentavano di fermarli.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesano Maderno, ragazzini di 15 anni aggrediti in strada da due rapinatori: si indaga

MonzaToday è in caricamento