Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Cesano Maderno

Rimproverato per il motore accesso, rientra nel bar e lo rapina

E' successo a Cesano Maderno. Il balordo è riuscire a portar via dalla cassa qualche centinaio di euro

Ha lasciato il motorino acceso e poi è entrato in un bar.

Un dettaglio che potrebbe passare inosservato ma che nella mente del balordo che giovedì mattina ha assaltato un locale di Cesano Maderno aveva un significato preciso: fuga rapida.

Tuttavia l’uomo era confuso: è entrato nel bar con ancora indosso il casco e ha ordinato un caffè.

La giovane barista che lo ha servito però gli ha fatto notare come il motore acceso disturbasse per il rumore e per l’inquinamento inutile provocato.

Nel silenzio e senza replicare l’uomo è uscito e ha spento il motore ma rientrato nel bar, dopo aver terminato il caffè, ha rapinato la donna.

Ha tirato fuori un coltellino e ha prelevato il contenuto della cassa che, a quell’ora del mattino non era ancora colma, per un danno di circa 200 euro.

L’uomo è riuscito a fuggire, sono in corso le indagini dei carabinieri.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimproverato per il motore accesso, rientra nel bar e lo rapina

MonzaToday è in caricamento