Blitz armato al supermercato, rapinatore con la pistola terrorizza tutti e scappa con la cassa

È successo nella mattinata di domenica 27 gennaio, sul caso indaga la polizia

Immagine repertorio

Volto coperto e pistola in pugno. Ha fatto irruzione così il malvivente che nella mattinata di domenica 27 gennaio ha rapinato l'Eurospin di via Buonarroti a Monza.

Tutto è accaduto intorno alle 8.30, come riferito dagli agenti del commissariato di viale Romagna. Il rapinatore, descritto dalle vittime agli investigatori come un giovane col volto travisato, ha terrorizzato e minacciato un dipendente e successivamente lo ha costretto a consegnargli il denaro contenuto nella cassaforte: 530 euro. Presi i soldi  il malvivente si è allontanato velocemente verso via Rota facendo perdere le proprie tracce.

Sul caso stanno indagando gli agenti del commissariato cittadino, intervenuti sul posto per i rilievi del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento