Rapina a Bovisio, farmacista spruzza spray al peperoncino ma il colpo va a segno

Il malvivente è riuscito lo stesso a fuggire con il bottino

Immagine di repertorio, rapina in farmacia

Ha tentato di bloccare un rapinatore con lo spray al peperoncino. Il malvivente ha vacillato ma poi il colpo, purtroppo, è andato lo stesso a segno. L’insolita rapina è avvenuta martedì in via Vittorio Veneto, a Bovisio Masciago. Il bandito è entrato in una delle farmacie più conosciute del centro storico con il volto nascosto da un cappuccio.

Non aveva armi. Così, la titolare, 60 anni e già tante altre rapine subite alle spalle, ha tentato di usare l’espediente dello spray urticante. L’uomo ha barcollato, si è stropicciato gli occhi, ma poi ha preso tutti i contanti dalla cassa – trecento euro in banconote di piccolo taglio – ed è riuscito a fuggire. Sull’episodio ora indagano i carabinieri della compagnia di Desio.

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono i poke bowl e dove mangiarli a Monza e provincia

  • Pulizie casalinghe: come va trattato il legno

  • Carne equina: tutte le proprietà e dove acquistarla a Monza e provincia

  • I 10 cibi da non mettere mai in frigorifero

I più letti della settimana

  • La Lampre cerca dipendenti e assume: ecco tutte le posizioni aperte in azienda

  • Incendio a Segrate, fiamme nell'officina del rottamaio: enorme nuvola di fumo nero

  • Auto avvolte e devastate dalle fiamme nel parcheggio del supermercato: pompieri al lavoro

  • Finisce contro un'auto in moto e muore a 29 anni, tragico incidente a Cusano Milanino

  • Incendio nel cuore della notte a Monza, evacuato un palazzo di sei piani: un intossicato

  • Carate, uomo morto da giorni in casa: trovato il cadavere in stato avanzato di decomposizione

Torna su
MonzaToday è in caricamento