Rapina all'Hotel della Regione nella notte: malvivente fugge

Un uomo armato e dal volto coperto si è fatto consegnare l'incasso dal portiere: sul posto dopo l'accaduto la Polizia di Stato

L'episodio nella notte di lunedì

Un uomo armato con il volto coperto nella notte tra domenica e lunedì ha messo a segno una rapina all'Hotel della Regione in viale Elvezia a Monza.

Il malvivente, secondo il racconto del portiere a cui ha puntato addosso una pistola, forse giocattolo, ha agito da solo. Si è introdotto nella hall dell'albergo e ha preteso che gli fossero consegnati i soldi.

In pochi attimi il portiere ha messo sul banco circa mille euro in contanti e l'uomo si è dato alla fuga.

In seguito sul posto sono giunti gli agenti della Polizia di Stato di Monza che stanno conducendo le indagini.

Non si esclude che il rapinatore avesse un complice rimasto ad aspettarlo in auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento