Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Cederna / Via Antonio Cederna

Otto rapine tra tabacchi, farmacie e Blockbuster: due arresti

Da un anno avevano preso di mira tabaccai e farmacie in tutta la città: due rapinatori sono stati bloccati dai Carabinieri in mattinata. Colpita ben due volte la farmacie comunale 6: la coppia bloccata dopo mesi di indagini

Le farmacie erano tra gli obiettivi preferiti

MONZA - Le manette sono scattate nella mattinata di mercoledì. T.L. e P.V. , due italiani di 26 e 54 anni, sono stati arrestati dai carabinieri di Monza nella mattinata di oggi in via Fiume e in via Cederna: su di loro pende l'accusa di aver commesso otto rapine tra il 2011 e il 2012. Nel mirino erano finiti tabaccai e farmacie, e anche il Blockbuster di via Foscolo. Tra le farmacie, colpita ben due volte la comunale 6 di via Luca della Robbia, per un bottino totale attorno agli 820 euro; ma la coppia di malviventi non disdegnava di "occuparsi" anche delle sale scommesse. In particolare, due assalti  in pochi giorni nel mese di febbraio  aveva subito la "Games e Co." di via Ferrari, per un bottino totale di 2.500 euro.  Anche il tabaccaio "Fortunato" di via Borsa era finito nel mirino dei rapinatori, che agivano sempre a volto coperto, e fuggivano a piedi per raggiungere una vettura parcheggiata pochi isolati più in là. E' stato il modus operandi, insieme all'abbigliamento, a portare i militari alla cattura. Entrambi nullafacenti, rapinavano per "arrotondare": ora passeranno un bel periodo al fresco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Otto rapine tra tabacchi, farmacie e Blockbuster: due arresti

MonzaToday è in caricamento