rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Casette dell'acqua, niente più monete: ora si paga con le tessere ricaricabili

La nuova modalità è stata introdotta per fronteggiare gli episodi di vandalismo e i continui furti ai fontanili

I vandali e i malviventi adesso non potranno più assaltare le casette dell’acqua alla ricerca di monete perché non ne troveranno. Brianzacque infatti ha ripristinato i cinque fontanili recentemente danneggiati e inagibili e ha dato il via alla nuova modalità di ricarica.

L’acqua non sarà più erogata con il pagamento in monete ma soltanto attraverso apposite tessere ricaricabili. A Desio, a Muggiò, a Meda, le schede si possono acquistare al costo di 3 euro cadauna e ricaricare per l’importo desiderato grazie ad un distributore automatico posizionato nei Municipi, ai servizi demografici. A Varedo, invece, i cittadini devono recarsi alla ex Asl, ora Ats, in via San Giuseppe dove è attivo anche lo sportello di BrianzAcque.

“Questa decisione è stata concordata con i Sindaci dei Comuni soci nell’ intento di evitare che le casette vengano nuovamente prese di mira e fatte oggetto di furti e vandalismi. Una serie di episodi intollerabili che, l’anno scorso, hanno arrecato danni non solo a BrianzAcque, ma all’intera collettività, dal momento che la nostra azienda è pubblica e dunque, di tutti i cittadini” ha spiegato il Presidente di Brianzacque Enrico Boerci.

Al momento, oltre a Desio, Varedo, Meda e alle due di Muggiò, sono in servizio già con il nuovo sistema le quattro strutture di Monza e alcune di più recente installazione: Cogliate, Vedano al Lambro, Camparada, Seveso dove, all’interno dei rispettivi palazzi municipali ha trovato posto un totem di colore rosso per l’ acquisto e la ricarica delle tessere. L’apparecchiatura funziona sia con monete che con le banconote e non dà resto. Resta invariato il costo dell’acqua: 5 centesimi al litro, sia per la naturale che per la gassata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casette dell'acqua, niente più monete: ora si paga con le tessere ricaricabili

MonzaToday è in caricamento