"Mi dai una sigaretta?" E scoppia una maxi rissa alle Torri Bianche

Sette ragazzi coinvolti: un arresto per rapina e sei indagati per rissa. Tre giovani sono stati trasportati in ospedale per politraumi da contusione e ferite. All'origine della lite la richiesta di una sigaretta

Le Torri Bianche a Vimercate (Instagram/gigi.80)

Un arresto per rapina e sei giovanissimi indagati per rissa, tre dei quali finiti in ospedale sanguinanti a causa delle botte.

E' questo il bilancio di una serata di follia alle Torri Bianche di Vimercate finita in rissa tra due gruppi di ragazzi fuori dal McDonald's del centro commerciale.

E' bastata una battuta sarcastica di un giovane alla richiesta di una sigaretta da parte di un coetaneo di un'altra compagnia a scatenare la violenza. Due gruppi di giovani, sette ragazzi in totale, sono così venuti alle mani aggredendosi e rispondendo ai colpi degli altri fino all'arrivo dei carabinieri.

A evitare il peggio, poco dopo mezzanotte, è stato l'arrivo degli uomini dell'Arma di Vimercate sul piazzale antistante al fast food: i militari hanno riportato tutti alla calma e sedato la lite che era ormai degenerata sfociando in una violenza incontrollata. Sul posto insieme alle forze dell'ordine sono intervenuti anche i mezzi del 118 che hanno trasferito tre giovani all'ospedale per le medicazioni ins eguito alle botte ricevute. I ragazzi, tutti italiani, sono stati dimessi per politraumi da contusioni con sette giorni di prognosi.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Vimercate la rissa sarebbe scattata tra due diversi gruppi di ragazzi quando un 19enne, membro della compagnia che aveva già chiesto una sigaretta a un giovane dell'altro gruppo, avrebbe rivolto la stessa domanda al ragazzo che ne aveva appena offerta una all'amico. All'ennesima richiesta questo però avrebbe risposto "Mica faccio il tabaccaio".

A quel punto il coetaneo non ha reagito bene e gli ha strappato dalle mani il pacchetto che teneva con sè e la sigaretta che il ragazzo aveva all'orecchio.

Il 19enne autore del gesto è stato arrestato per rapina mentre tutti gli altri sei giovani presenti risultano indagati per rissa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento