Fugge all’alt e travolge un carabiniere: poi va al pub a bere

Protagonista della fuga è stato un ventenne monzese, che non si è fermato all'alt della pattuglia, intervenuta per una lite in famiglia. La sua corsa è finita davanti a un pub. Lì, i militari lo hanno arrestato. Il ferito non è grave

Il militare ferito non è grave - Repertorio

Non si è fermato davanti a nulla. Non si è minimamente preoccupato del carabiniere volato sul suo parabrezza, né delle volanti che lo cercavano. L’unica cosa in grado di mettere fine alla sua corsa è stato il marciapiede di un pub, dentro al quale si è poi rifugiato. 

Sabato notte di follia per un ventenne monzese, protagonista di un incredibile inseguimento in pieno centro con i carabinieri della compagnia cittadina. 

Ad allertare i militari erano stati i genitori del ragazzo, preoccupati per il suo comportamento dopo una pesante lite in casa. Nel tentativo di sfuggire ai carabinieri, il ventenne - probabilmente sotto effetto dell’alcol - ha raggiunto la sua auto e ha investito un carabiniere che era appena sceso dalla macchina, intimandogli l’alt. 

Il militare è volato sul parabrezza della vettura e poi a terra, mentre il ragazzo ha accelerato ed è fuggito. La sua follia è terminata pochi minuti dopo, quando si è scontrato con la macchina con il marciapiede di un pub di via Appiani. 

I carabinieri lo hanno arrestato dopo qualche minuto proprio nel pub. E’ accusato, per ora, di resistenza a pubblico ufficiale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il militare investito, trasportato al pronto soccorso dell'ospedale San Gerardo di Monza, è stato dimesso nella notte. Ha riportato contusioni non gravi alla schiena.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento