Cronaca Limbiate

Un litigio e poi scompare per due giorni: Francesco Ventura torna a casa

Da sabato mattina i genitori non avevano più avuto sue notizie: il giovane aveva staccato il telefono e si era allontanato con una scusa ma domenica sera è rientrato

Giusto il tempo di fare l'esame di guida e sarebbe tornato a casa. 

Ha salutato così la famiglia Francesco Ventura, 19 anni, sabato mattina poco prima delle 8.

Ma in realtà quel giorno non c'era nessun esame di patente e di lui per due giorni non si sono più avute notizie.

Dal momento del suo allontanamento il telefono cellulare è risultato staccato e i genitori, non vedendolo rientrare per pranzo, hanno sporto denuncia ai carabinieri.

Avevano immediatamente pensato al peggio e iniziato le ricerche del ragazzo ma, per fortuna, dopo ore di angoscia, domenica sera Francesco Ventura è tornato a casa.

Il ragazzo, che frequenta il primo anno del corso di Lettere all'Università degli Studi di Milano, ha spiegato di essersi allontanato in seguito ad alcuni litigi. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un litigio e poi scompare per due giorni: Francesco Ventura torna a casa

MonzaToday è in caricamento