Maxi sequestro da 10 milioni di euro a imprenditore, beni anche a Monza e in Brianza

Gli accertamenti della Guardia di Finanza hanno fatto scattare i sigilli per beni e attività finanziarie per un imprenditore attivo nel commercio di metalli ferrosi

Beni, immobili e attività finanziarie per quasi dieci milioni di euro sotto sequestro. Possedeva case e attività ma le proprietà erano ben lontane dai redditi che l'imprenditore dichiarava al Fisco. Per questo motivo l'uomo, attivo nel commercio di metalli ferrosi e non ferrosi in Lombardia, è stato colpito da un decreto di sequestro preventivo, come previsto dal Codice Antimafia.

Nel mirino delle Fiamme Gialle del comando provinciale di Milano sono finiti diversi immobili situati in provincia di Monza e Brianza, a Grosseto e Trapani. Secondo quanto emerso dagli accertamenti degli uomini della Guardia di Finanza, a partire dai primi anni 2000, l'imprenditore si sarebbe reso responsabile di diverse vicende di fraudolenta evasione fiscale (alcune già oggetto di condanna definitiva) attraverso l’emissione e l’utilizzo di false fatture.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini hanno ricostruito l’esistenza di un ingente patrimonio immobiliare, sproporzionato rispetto ai redditi dichiarati e all’attività economica svolta dall'imprenditore, posseduto tramite società riconducibili all'uomo e accumulato nel tempo anche attraversoe il reinvestimento di ingenti proventi illeciti. 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento