Seregno, obiettivo risparmio: nuove corse "flessibili" per i bus

Dal primo dicembre entreranno in vigore i nuovi orari: previsto un taglio delle corse nelle fasce di minor utilizzo. "I chilometri percorsi ogni anni passeranno da 203mila a 186 mila"

SEREGNO - Da sabato 1 dicembre nuovi orari in arrivo per chi prende l’autobus per spostarsi in città. «L’obiettivo è tagliare gli autobus che viaggiano vuoti, risparmiando così risorse e personale - spiega il sindaco Giacinto Mariani.
Dal 1 dicembre, dunque, i chilometri percorsi dagli autobus ogni anno passeranno da 203 mila a 186 mila, con una riduzione di circa 17 mila chilometri, cioè il 9 per cento. «Il trasporto pubblico costa al Comune oltre 800 mila euro l’anno, 75 mila euro il mese - continua Mariani -  una cifra coperta solo in minima parte dalla vendita dei biglietti per circa 100 mila euro. Fino all’anno scorso, la Regione Lombardia finanziava il servizio con 243 mila euro che, quest’anno, sono stati tagliati di altri dieci mila euro. Difficile pensare che, con questi numeri, si possa garantire l’attuale livello di “copertura” del servizio di trasporto pubblico locale».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento