rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Commerciante picchiato e rapinato: stava sedando una lite, sparito tutto l'incasso

I malviventi gli hanno portato via migliaia di euro: l'incasso mattutino della sua attività

È andato a dividere una zuffa tra tre persone che stavano litigando in piazza San Pietro, a Solaro. Ed è stato rapinato. Protagonista suo malgrado è stato un commerciante di origine pakistana. Alle 12 di giovedì 2 agosto il 40enne ha notato tre persone impegnate in una vivace discussione. I tre alle urla univano anche calci e pugni.

Il pachistano si è avvicinato, invitando le tre persone – due italiani e uno straniero – a interrompere la violenta lite. Per tutta risposta, i tre hanno aggredito pure lui: ha rimediato contusioni ed escoriazioni guaribili in cinque giorni.

La sorpresa però doveva ancora arrivare. Al termine dell’aggressione, il pachistano ha controllato il suo borsello. Era sparito l’incasso di alcune migliaia di euro, guadagnato con la sua attività di negozio di money transfer per stranieri. Il 40enne ha provato a inseguire i tre, ma erano scomparsi. Indagano i carabinieri di Desio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commerciante picchiato e rapinato: stava sedando una lite, sparito tutto l'incasso

MonzaToday è in caricamento