Spaccata in tabaccheria a Barlassina, ladri in fuga con le sigarette

Il colpo

IMMAGINE DI REPERTORIO

Spaccata a Barlassina ai danni di una tabaccheria di via Milano. Nei giorni scorsi ignoi malviventi hanno messo a segno un furto servendosi di un'auto ariete con cui hanno abbattuto la saracinesca dell'esercizio e grazie alla quale sono riusciti a infrangere la vetrata.

In pochi istanti i ladri hanno portato via dal tabacchi l'intero scaffale delle sigarette con tutto il suo contenuto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Seregno che ora stanno indagando per rintracciare i responsabili. Al vaglio dei militari anche le immagini riprrse dalle telecamere di videosorveglianza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bottino del furto, danni compresi, si aggira tra i 5 e i 10 mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento