rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Limbiate

Consegna droga in accappatoio sotto casa, spacciatore arrestato a Limbiate

Nell'abitazione sono stati trovati 8mila euro in contanti, cocaina e un quadernino dove il pusher annotava le entrate e le uscite della sua illecita attività

E' uscito dal portone del suo condominio in accappatoio, a notte fonda, e si è avvicinato a un'auto ferma sotto casa. Pochi passi, uno scambio rapido e la consegna. 

Così a Limbiate è finito in manette uno spacciatore straniero, originario del Nord Africa, di 24 anni. Formalmente disoccupato ma con un'attività di spaccio di droga con un giro d'affari da migliaia di euro, il pusher 24enne è stato arrestato dai militari della compagnia di Desio che hanno sorpreso lo spacciatore in azione durante un normale controllo del territorio notturno. A insospettire i carabinieri è stata la scena che si è presentata davanti ai loro occhi con il giovane sceso in strada vestito soltanto con l'accappatoio per una consegna.

Addosso al ragazzo sono stati rinvenuti alcuni grammi di hashish e trenta euro in contanti ma la vera sorpresa era nell'abitazione del 24enne. Qui i carabinieri hanno trovato 15 grammi di cocaina e quasi 8mila euro in contanti insieme a un piccolo quaderno dove il pusher registrava tutte le entrate e le uscite della sua illecita attività di spaccio. 

Per lo spacciatore sono scattate le manette. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consegna droga in accappatoio sotto casa, spacciatore arrestato a Limbiate

MonzaToday è in caricamento