rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Beccato con la coca a 1.500 euro nel portafogli: arrestato dai carabinieri

È successo nel pomeriggio di martedì 9 ottobre a Trucazzano, nei guai un 34enne albanese

Aveva in tasca oltre 1.500 euro in contanti e nascondeva 40 grammi di coca sotto al parasole della sua auto. Per lui sono scattate le manette, arrestato dai carabinieri con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti; è successo nel pomeriggio di martedì 9 ottobre a Trucazzano, nei guai un cittadino albanese di 34 anni già noto alle forze dell'ordine.

L'uomo, come reso noto dai carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda, è stato fermato durante un controllo alla circolazione. Durante gli accertamenti sono emersi i precedenti del 34enne e così è scattata la perquisizione: nel portafogli sono stati trovati i contanti mentre la droga è stata trovata dietro al parasole. L'uomo è stato arrestato e accompagnato nella casa circondariale di San Vittore. Non è scattato nessun provvedimento, invece, nei confronti del cittadino 35enne che era in auto con lui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato con la coca a 1.500 euro nel portafogli: arrestato dai carabinieri

MonzaToday è in caricamento