Cocaina nel contenitore domestico dei medicinali: coppia in manette

L'arresto è scattato a Brugherio per marito e moglie di origine albanese: sequestrati contanti provento dell'attività di spaccio, un bilancino di precisione e droga

Un contenitore per riporre i medicinali dove al posto delle pastiglie e degli antidolorifici c'erano 13 grammi di cocaina e tante confezioni nel mobiletto del bagno, ormai vuote, dove dentro era stata ospitata e nascosta droga.

Al posto dello stupefacente venduto nelle tasche dell'uomo sono stati trovati 130 euro in contanti.

Così a Brugherio una coppia di coniugi di origine albanese, entrambi disoccupati, è stata arrestata per detenzione illecita di sostanza stupefacente in flagranza di reato.

Alla porta dell'appartamento dei due hanno bussato i militari della stazione cittadina che lì non erano arrivati per caso: la perquisizione domiciliare dell'appartamento dei coniugi infatti è stata svolta nell'ambito di un apposito servizio in contrasto allo spaccio di droga.

Nella camera da letto i carabinieri hanno trovato un contenitore in plastica simile a quelli per conservare dei medicinali con dentro 13 grammi di cocaina mentre in un cassetto della cucina è stato scovato e sequestrato un bilancino di precisione.

In bagno su un ripiano sono stati scoperti tanti piccoli contenitori in plastica vuoti dove gli inquirenti ipotizzano i due conservassero la droga. Altra sostanza da taglio è stata invece rilevata all'interno di un ripostiglio della casa.

Nei guai sono quindi finiti un uomo di 44 anni e sua moglie, 45enne, entrambi incensurati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento