Spaccio di eroina ai giardini di via Azzone Visconti: due denunce

Un algerino è stato denunciato a Monza: l'uomo alla vista dei carabinieri ha provato a disfarsi di due involucri con dentro 2,50 g di eroina. Con lui è finito nei guai anche un altro straniero

Non appena ha scorto i carabinieri ha provato a gettare via qualcosa.

Due involucri contenenti 2,50 g di eroina, pronta per essere venduta a qualche acquirente ai giardini di via Azzone Visconti a Monza, sono così finiti per terra.

I militari hanno effettuato alcuni controlli e hanno constatato il contenuto di quanto l’uomo aveva provato a buttare. Per un algerino di 26 anni con precedenti di polizia è scattata una denuncia per detenzione illecita di sostanza stupefacente.

Il servizio è stato svolto nei giorni scorso alle spalle dei giardini di via Azzone Visconti, in via Stoppani.

Nell’ambito dello stesso servizio di controllo del territorio a Monza, in via Stoppani, in compagnia del 26enne i militari hanno denunciato anche un altro straniero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di un uomo di origine marocchina di 34 anni, anche lui con precedenti di polizia, che si trovava insieme al presunto pusher nei pressi dei giardini con una serie di oggetti atti allo scasso: nascosto nello zaino che portava indosso aveva una tronchese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento