menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Pusher beccato in strada nascondeva un "tesoretto" da 45 mila euro in casa

L'arresto nel Milanese da parte dei carabinieri

Sorpreso in strada a vendere un grammo di cocaina, in casa nascondeva ben 45 mila euro in contanti ed è stato arrestato per spaccio di droga. Protagonista un giovane albanese di 28 anni. Tutto è accaduto a Trezzo sull'Adda, nel Milanese.

Il giovane è stato visto da una pattuglia della stazione dei carabinieri di Trezzo mentre si aggirava per la strada e parlottava con un uomo. I militari hanno deciso di controllare entrambi, scoprendo che il 28enne aveva appena ceduto cocaina, per un grammo, all'altro. Quest'ultimo è stato segnalato alla prefettura come consumatore, mentre i carabinieri hanno proceduto a controllare l'abitazione del pusher.

E qui la sorpresa: 45 mila euro in contanti nascosti in casa. Il denaro è stato sequestrato e messo a disposizione dei pm, mentre al 28enne sono stati comminati gli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Dpcm Draghi fino a Pasqua: cosa cambia a Monza e in Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento