Cronaca

Limbiate, butta i rifiuti nel giardino della scuola: identificato e multato

Ogni settimana il lunedì mattina nel giardino della materna di via Roma la stessa, spiacevole, sorpresa

I rifiuti abbandonati nel giardino della scuola

Ogni lunedì mattina, da ormai quasi due mesi, i bimbi della scuola materna di via Roma a Limbiate trovavano una brutta sorpresa ad aspettarli in giardino: alcuni sacchi di spazzatura abbandonati. La stessa scena, da inizio ottobre, si riproponeva ogni settimana.

Immediatamente si sono attivati l'ufficio Ambiente del comune e la polizia locale: ma dopo aver effttuato la pulizia dell'area, la settimana dopo, la situazione era sempre la stessa così si è pensato ad un incivile "abitudinario".

E sono iniziati gli appostamenti degli agenti del comando cittadino che avevano ipotizzato che potesse trattarsi di qualcuno che, approfittando dei cancelli aperti per l'ingresso degli alunni, abbandonava i sacchi. A fornire preziose informazioni per identificare il responsabile è stata una cittadina che ha segnalato la presenza dei sacchetti abbandonati fin dal sabato sera e così si è iniziato a sospettare che poteva essere un residente del condominio situato di fronte che lanciava i sacchi nel cortile. 

Grazie all'intervento del vigile ecologico Gelsia il sospetto è stato confermato e il responsabile è stato individuato e sanzionato per l'abbandono abusivo di rifiuti, come previsto dalla legge. "Voglio ringraziare tutti gli operatori, dall'ufficio ambiente alla polizia locale a Gelsia, per l'impegno in questa indagine. La caparbietà e la professionalità sono state premiate e un incivile cittadino è stato punito" ha commentato il sindaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Limbiate, butta i rifiuti nel giardino della scuola: identificato e multato

MonzaToday è in caricamento