Cronaca Renate / Corso Milano

Le promette "un weekend indimenticabile": sorpreso a sfondare la sua finestra

Uno stalker 64enne perseguitava la sua ex

Stava cercando di forzare la finestra di casa di una donna frequentata per qualche settimana nel 2013. L'uomo è stato fermato sul fatto, a Renate. Lo stalker, M.M., è un 64enne residente a Cusano Milanino, pensionato e separato. I due si erano conosciuti in un locale e per poco tempo erano usciti insieme, poi lei aveva deciso di interrompere la relazione.

Lui non aveva desistito e aveva iniziato a seguire la sua ex perseguitandola con messaggi e telefonate intimidatorie, tanto da essere denunciato e avere ricevuto l'ammonizione dal questore. Nemmeno questo, però, è stato sufficiente.

La scorsa settimana aveva vandalizzato la vettura della donna e poi aveva dipinto una croce nera sulla porta di casa. Infine le aveva mandato un sms con la promessa di "un fine settimana indimenticabile". La donna si era spaventata e aveva avvisato i carabinieri, che hanno predisposto un servizio di controllo per tutto il weekend.

Così, nella notte tra domenica e lunedì, hanno sorpreso lo stalker in azione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le promette "un weekend indimenticabile": sorpreso a sfondare la sua finestra

MonzaToday è in caricamento