Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Lissone

La sfida italiana ad Apple? Parte da Monza: ecco lo Stonex STX S

Sfidare Cupertino? Perchè no. Ci prova la Stonex del monzese Davide Erba che ha lanciato il suo smartphone: caratteristiche tecniche di tutto rispetto, qualità costruttiva e prezzo competitivo per sfidare i colossi. Tutto made in Monza

MONZA - La sfida italiana ad Apple e Samsung parte da Monza. Merito della Stonex, start up di Davide Erba, che punta dritto al mercato degli smartphone. La società con sede a Lissone,  leader nelle tecnolgie di misurazione e Gps ad altissima precisione, sta infatti facendo parlare molto di sè grazie ad un ultimo prodotto che non sfigura affatto rispetto alle creazioni dei colossi dell’informatica.


Lo smartphone in questione si chiama  Stonex STX S ed ha tutte le carte in regola per attirare la clientela in fuga dai costosi prodotti Apple e Samsung. In vendita a soli 249 euro STX S è infatti più che gradevole esteticamente e dotato di una eccellente qualità costruttiva, riconosciuta anche da diverse riviste specializzate. Le caratteristiche tecniche sono di tutto rispetto: processore Dual Core da 1 Ghz con 1Gb di Ram,  fotocamera posteriore da 8 Mpixel e frontale da 3 Mpixel e un display ad alta risoluzione da 4,5 pollici ed SD da 8gb. Per realizzarlo la Stonex ha rischiato molto: si parla di 4 milioni di euro di investimento che però sembra stia dando i suoi frutti. La pagina Facebook dello smartphone conta infatti già 100mila iscritti, e chissà che in futuro anziché solo di Cupertino non si parli anche un po’ di Lissone...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sfida italiana ad Apple? Parte da Monza: ecco lo Stonex STX S

MonzaToday è in caricamento