Cronaca Busnago

Nasconde la droga in cameretta, studente minorenne arrestato dai carabinieri

Il giovane, 16 anni, è stato sorpreso a Busnago con la droga addosso. In casa hashish e marijuana

Quando i carabinieri lo hanno fermato, in piazzetta Marconi, a Busnago, si è affrettato a liberarsi di alcuni involucri di droga che aveva addosso, gettando la sostanza stupefacente tra i cespugli. Proprio qui però la droga è stata recuperata dai militari della compagnia di Vimercate che hanno rinvenuto addosso al giovane, studente incensurato di sedici anni, anche 290 euro in contanti.

I controlli sono poi proseguiti a casa del giovane pusher dove, nascosti in camera da letto del minore, i carabinieri hanno rinvenuto 100 grammi di hashish, 180 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento. Per il ragazzino sono scattate la manette per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e ora si trova recluso presso l'istituto Beccaria di Milano. Sono in corso ulteriori indagini da parte dei militari per ricostruire la rete di clienti del minorenne e non si esclude che il sedicenne fosse lo spacciatore di riferimento di molti coetanei della zona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde la droga in cameretta, studente minorenne arrestato dai carabinieri

MonzaToday è in caricamento