Cronaca

Insegue una ragazzina fuori da scuola, poi tenta di violentarla nel portone di casa

E' stata la sedicenne a dare l'allarme e a far arrestare l'uomo, un ventunenne già noto alle forze dell'ordine e pregiudicato

Terrore e paura per una ragazzina romena mercoledì sera intorno alle diciotto a Cinisello Balsamo. Un giovane ha cominciato ad inseguirla mentre rincasava in via don Bosco e poi si è intrufolato nell'appartamento ed ha provato a violentarla.

Fortunatamente, le urla e la resistenza della ragazzina, una 16enne da tempo residente in Italia, hanno fatto desistere il balordo che è fuggito rubandole il cellulare.

Il tempestivo intervento dei carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni ha permesso di bloccare l'uomo, descritto molto dettagliatamente dalla ragazza. 

In manette è finito un cittadino marocchino già noto alle forze dell'ordine: ha 21 anni ed è pregiudicato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegue una ragazzina fuori da scuola, poi tenta di violentarla nel portone di casa

MonzaToday è in caricamento