Tentato suicidio nell'Adda: salvato 80enne, era depresso

Un uomo di 80 anni salvato in extremis dai carabinieri

Salvato in extremis

Un uomo di 80 anni è stato salvato mentre stava per compiere un gesto estremo su un ponte sul fiume Adda, tra Trezzo e Capriate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' successo nella serata di mercoledì 7 gennaio. I militari hanno "intercettato" l'anziano, che aveva appena scavalcato la barriera protettiva del camminamento pedonale e manifestava chiari intenti suicidi. Lo hanno convinto a desistere e lo hanno affidato ai sanitari del 118, che lo hanno trasportato a Vimercate per accertamenti. Secondo quanto emerso, soffriva da tempo di depressione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane infermiera del San Gerardo si toglie la vita, il dramma nella "trincea" monzese

  • "Ti ho vista piangere, in silenzio", la commovente lettera alla moglie infermiera nel giorno del suo compleanno

  • Triuggio, dipendente positiva al Covid-19: chiuso punto vendita ItalCoop

  • Il Coronavirus non si ferma: in un giorno 163 contagi tra Monza e Provincia. Tutti i dati

  • Coronavirus, trend dei contagi in calo in Lombardia: "Luce in fondo al tunnel"

  • Continua l'avanzata del Coronavirus a Monza e in Brianza: i contagi sono 1.108. Il bollettino

Torna su
MonzaToday è in caricamento