Monza, treno fermo in stazione con le porte bloccate: intervengono i vigili del fuoco

E' successo nella serata di lunedì 9 novembre. I pompieri hanno aperto una porta e consentito la discesa di una ventina di passeggeri

Passeggeri " prigionieri" a bordo del treno e porte bloccate. Nella serata di lunedì 9 novembre in stazione a Monza sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale per un problema tecnico a un convoglio. Il mezzo - fermo sui binari del capoluogo brianzolo - aveva le porte bloccate. 

Le squadre dei pompieri - giunte in via Arosio intorno alle 20 con una autopompa e un carro soccorso - hanno aperto una delle porte e consentito la discesa di una ventina di passeggeri dal Besanino. Sul posto anche la polizia ferroviaria. L'intervento nella serata di lunedì ha comportato qualche ritardo e disagio alla circolazione ferroviaria. 

treno stazione notte suicidio-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento