Cronaca

Manca la corrente, disagi sulla Seveso-Asso

Un black out ha messo fuori uso i convogli per un'ora. Ora la situazione è tornata alla normalità

SEVESO -  Ritardi e soppressioni questa mattina a partire dalle ore 8.20, in seguito all’interruzione dell’alimentazione elettrica nella tratta di Ferrovie Nord dalla stazione di Milano Cadorna a Milano Bovisa.
 
I tecnici di Ferrovienord sono intervenuti per riparare il guasto e la linea è stata riaperta alle 9.20, quando la circolazione è ripresa gradualmente per tornare alla normalità poco dopo le 11. Fino a quell’ora, i treni hanno accumulato ritardi dai 15 ai 40 minuti. Non ci sono state ripercussioni sui servizi del Passante ferroviario, che collega Milano Bovisa con Milano Rogoredo, e del Malpensa Express da Milano Centrale.
 
Sono state interessate dai disagi le linee per Saronno, Novara FN, Como Lago, Varese FN, Seveso-Asso, Malpensa. Durante l’interruzione dell’alimentazione elettrica ci sono state 5 soppressioni totali e 7 soppressioni parziali.
 

I passeggeri di Como, Varese e Novara hanno potuto utilizzare con lo stesso biglietto i treni diretti a Milano Centrale e Milano Porta Garibaldi Passante in partenza, rispettivamente, da Como S. Giovanni, Varese FS e Novara FS.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manca la corrente, disagi sulla Seveso-Asso

MonzaToday è in caricamento