Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Ragazzo di 18 anni si tuffa e resta sott'acqua: è gravissimo

Il dramma domenica pomeriggio. In fin di vita un 18enne

I suoi amici sono riusciti a tirarlo fuori dall'acqua dopo tanti, interminabili secondi. Secondi che gli sono quasi costati la vita. Dramma domenica pomeriggio a Trezzo sull'Adda, alle porte della Brianza, dove un ragazzo di 18 anni ha rischiato di affogare dopo un tuffo nel fiume. 

Stando a quanto ricostruito, il giovane avrebbe fatto il bagno insieme ad alcuni amici, ma una volta entrato nello specchio d'acqua non sarebbe più riemerso. I primi a soccorrerlo sono stati proprio i compagni, che lo hanno poi adagiato sul letto del fiume e hanno dato l'allarme. 

Il 18enne è stato soccorso dagli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica del 118 e accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale di Vimercate in codice rosso. Le sue condizioni sono critiche: stando a quanto riferito dagli stessi sanitari, è arrivato in ospedale intubato e in coma. Il quadro clinico è disperato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo di 18 anni si tuffa e resta sott'acqua: è gravissimo
MonzaToday è in caricamento