Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Giussano

Picchia la compagna incinta con schiaffi e mani al collo: "Sei solo grassa". Arrestato

Dopo la violazione del divieto di avvicinamento, arriva il carcere

La picchiava e la minacciava mettendole le mani al collo, spingendola e prendendola a schiaffi. Ma il dolore fisico non bastava, a questo si univa una brutale umiliazione quotidiana fatta di insulti che la sminuivano nel profondo dell'anima, come ripeterle che era grassa e tradirla quando era incinta. Una storia di violenze nei confronti di donna in gravidanza, in presenza del figlio minore di due anni, attuate da un uomo quasi sempre ubriaco. L'uomo, un 41enne brianzolo (di Giussano) ma residente nel torinese artefice di queste brutalità è stato infine arrestato dai carabinieri di Seregno. Ripercorriamo la vicenda. 

Botte, abusi e alcol

Dal 2018 al 2022, durante il periodo di convivenza con la vittima, una 36enne comasca anche lei residente nel torinese, l'uomo beveva molto e assumeva anche altre droghe. La violenza era un'abitudine, quotidiani gesti come spaccare mobili, minacciare la compagna di morte, spesso aggredendola mettendole le mani al collo, colpendola con schiaffi sul volto e sul corpo, spingendola e facendola cadere a terra. In almeno due occasioni l'ha picchiata mentre era incinta, insultandola e umiliandola con vari epiteti, sminuendola, facendola sentire grassa e non apprezzata, tradendola più volte. In questo modo l’uomo avrebbe maltrattato la sua compagna costringendola a subire continue aggressioni fisiche e umiliazioni morali, facendola vivere in uno stato di prostrazione e umiliazione psicologica.
Il tutto con l'aggravante di aver commesso i fatti in nei confronti di una donna incinta, in presenza del figlio minore di due anni e in costante stato di ubriachezza.

I carabinieri di Seregno hanno infine arrestato il 41enne dopo le reiterate violazioni del divieto di avvicinamento alla ex compagna e dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, misure alla quali era sottoposto dal mese di agosto 2022.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la compagna incinta con schiaffi e mani al collo: "Sei solo grassa". Arrestato
MonzaToday è in caricamento