Ubriaco sbanda tra le corsie di notte in viale Stucchi: denunciato un uomo

Una denuncia, la patente ritirata e la vettura sotto sequestro: nei guai per aver alzato il gomito un 47enne di Lissone

Sbandava un po' troppo per essere solo un conducente indeciso alla guida di notte. E la poca lucidità al volante, come sospettavano gli agenti, era dovuta a ben altro.

Nella notte tra domenica e lunedì a Monza in viale Stucchi una pattuglia della Polizia Locale impegnata in un controllo del territorio ha notato una Citroen C4 procedere in maniera sospetta, sbandando continuamente tra le corsie. Gli agenti hanno deciso di procedere a un controllo e hanno intimato l'alt alla vettura accendendo i lampeggianti.

Il conducente però anzichè arrestare la marcia ha proseguito la corsa e ha tentato la fuga senza successo. A pocha distanza, in viale Libertà, la pattuglia ha raggiunto l'auto e ha fatto fermare il conducente: alla guida della Citroen c'era un uomo di 47 anni di Lissone visibilmente ubriaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per lui sono scattati i controlli con l'alcol test e si è scoperto che aveva un tasso alcolemico pari a 2, 42 g/l, quasi cinque volte il limite consentito. Per il 47enne è scattata una denuncia per guida in stato di ebrezza, il ritiro della patente con la decurtazione di dieci punti e il sequestro della vettura di cui era anche proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento