Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Varedo

Cade durante escursione, trovato in un dirupo cercatore di funghi brianzolo

Soccorsi in azione in Val Brembana. L'uomo, 78 anni, è ora ricoverato con diversi traumi all'ospedale di Lecco

Ha tenuto duro tutta notte e non ha mai smesso di chiedere aiuto. E' stata proprio la voce dell'uomo, 78 anni, di Varedo, a guidare i soccorsi nel punto esatto dove era caduto, in un dirupo in Val Brembana. 

Si è concluso alle 4 della mattina del 2 settembre l'intervento d'emergenza dei soccorsi che nella serata di domenica erano stati allertati per la ricerca di una persona scomparsa da Piazzatorre, nella Bergamasca. Si tratta di un uomo brianzolo in villeggiatura in Val Brembana che era uscito di casa per un'escursione alla ricerca di funghi e che non era rientrato. Ad allertare i soccorsi è stata la moglie dell'uomo.

Gli uomini del Soccorso Alpino insieme ai soccorritori hanno battuto l'area per tutta la notte fino a localizzare in un dirupo ilo 78enne: era cosciente e gridava aiuto. L'uomo era scivolato per un centinaio di metri e nella caduta si è procurato diversi traumi. Una volta raggiunto, l'uomo è stato immobilizzato dai soccorsi, stabilizzato e riportato sul sentiero principale. Ora è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Lecco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade durante escursione, trovato in un dirupo cercatore di funghi brianzolo

MonzaToday è in caricamento