Con la spranga in prenda alla follia in stazione

E' successo all'alba di lunedì alla stazione di Monza: per bloccare l'uomo in seguito alla segnalazione di qualche passante sono intervenuti i carabinieri del comando cittadino

Sono intervenuti i carabinieri

Aveva una spranga in mano e la agitava minacciando di morte i passanti.

Sono stati attimi di panico lunedì mattina all'alba alla stazione di Monza: un uomo di origine egiziana ha impugnato una spranga e ha seminato il terrore nell'atrio della stazione ferroviaria della città e nel piazzale antistante.

Il fatto è accaduto verso le cinque e tra le poche persone presenti a quell'ora qualcuno che ha assistito alla furia dell'uomo ha allertato le forze dell'ordine.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Monza che hanno bloccato l'egiziano e gli hanno sequestrato lo strumento che impugnava. 

L'uomo risulta essere uno straniero con regolare permesso di soggiorno.

Sembra che l'uomo colpendo un palo abbia rotto un pulsante per la chiamata dell'attraversamento pedonale ma non è stato registrato nessun danno a persone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento