menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia in stazione a Monza, uomo muore travolto da un treno

Il fatto accaduto giovedì 29 aprile. Pesanti le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria con ritardi a catena

Un uomo ha perso la vita nei pressi della stazione a Monza dopo essere stato investito da un treno. Il fatto è accaduto giovedì 29 aprile poco dopo le 8.30 e sulla dinamica sono attualmente in corso accertamenti. Immediati i soccorsi.

Secondo le prime informazioni si tratterebbe di un uomo di 43 anni che è stato investito dal convoglio 24929 della linea S9 Saronno-Seregno-Milano Albairate partito alle 8.05 da Saronno e con destinazione prevista alle 9.52. In seguito all'investimento, avvenuto nei pressi della stazione di Monza, il treno si è fermato alla stazione di Greco Pirelli. Nel capoluogo brianzolo sono intervenuti i soccorritori inviati dall'Agenzia regionale Emergenza e Urgenza, gli agenti della Polfer e i vigili del fuoco di Monza. Purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Inevitabili le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria: si sono registrati rallentamenti fino a 30 minuti per 10 treni Regionali, due treni Regionali sono stati cancellati e altri due limitati nel percorso.

"Dalle ore 10:05 sulla linea Milano - Chiasso, il traffico ferroviario, precedentemente rallentato in prossimità di Monza per il rinvenimento di un cadavere, è tornato regolare dopo l’autorizzazione alla ripartenza dei treni concessa dalle Autorità competenti intervenute sul posto" scrive Rfi in una nota di aggiornamento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento