menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cartello per gli automobilisti (Instagram@ancri79)

Il cartello per gli automobilisti (Instagram@ancri79)

Carico di vernice disperso in Valassina, tratto ancora chiuso: disagi e traffico

La perdita accidentale di carico si è verificata lunedì ma ancora mercoledì mattina il tratto era chiuso per i lavori di ripavimentazione. La riapertura prevista dopo le 16

Un carico di vernice disperso in Valassina, la strada "imbiancata" e traffico da incubo per gli automobilisti brianzoli.

Lunedì sera, in seguito alla perdita accidentale di un carico di vernice lungo la strada statale 36 del Lago di Como e dello Spluga alle porte di Monza, Anas ha disposto la chiusura in direzione nord dello svincolo di Desio per consentire gli interventi di pulizia.

Il tratto doveva restare chiuso alla circolazione dalla serata di lunedì fino all'alba quando sarebbero terminati gli interventi e la strada sarebbe potuta tornare praticabile. Le operazioni però sono state più impegnative del previsto e la viabilità ne ha pagato le conseguenze. Il traffico e i rallentamenti si sono fatti sentire anche nella giornata di martedì e mercoledì mattina con lunghe code e disagi.

Dalla società fanno sapere che "sulla statale 36, dopo i primi interventi di rimozione di fusti di vernice e di sacchi di malta collante e quelli di pulizia del piano viabile effettuati nei giorni scorsi, Anas alle prime ore di questa mattina ha iniziato i lavori di fresatura e di posa di nuova pavimentazione sul tratto stradale".

Secondo le previsione rese note dalla società i lavori termineranno entro le 16.00 di mercoledì e per l'ora di punta di rientro la Valassina sarà riaperta al traffico anche all'altezza della rampa dello svincolo Desio sud compresa la corsia di marcia della 36 in direzione nord.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento