Troppi atti vandalici, a Meda il parcheggio di piazza della Repubblica chiude

La decisione presa dall'amministrazione comunale

Immagine di repertorio

Il parcheggio diventa uno degli obiettivi preferiti dai vandali e il comune è costretto a chiuderlo. Succede a Meda dove l'amministrazione comunale, in seguito agli ennesimi atti di vandalismo portati a termine nel parcheggio interrato di Piazza della Repubblica, si è vista cotretta a chiudere l'area di sosta.

A seguito dei "danneggiamenti che si stanno ripetendo con estrema frequenza nell’ultimo periodo e comportano importante esborso di somme per la sistemazione/sostituzione dei dispositivi danneggiati oltre alla pulizia dei luoghi, l’Amministrazione Comunale, di concerto con la Polizia Locale ed il settore Lavori Pubblici, al fine di evitare il perpetrarsi di codesti atti e l’eventuale accadimento di fatti più gravi, ha deciso di procedere alla chiusura del parcheggio" si legge nella nota.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il parcheggio dunque resterà chiuso provvisoriamente fino al termine della procedura e dei lavori che doteranno l'area e la zona antistante di impianti di video sorveglianza. "Ci scusiamo fin d’ora per i disagi che si creeranno che ci impegneremo a far durare il meno possibile con l’obiettivo di riconsegnare alla città un luogo sicuro e non più in preda a delinquenti" hanno fatto sapere dal municipio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento