menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Varedo, maltrattamenti e botte alla moglie: operaio allontanato da casa

Secondo quanto ricostruito l'uomo spesso maltrattava la compagna anche davanti ai figli minori dopo aver alzato il gomito

Un divieto di avvicinarsi alla sua famiglia e alla casa dove abita. Il provvedimento del Gip del Tribunale di Monza è stato indirizzato a un 43enne di Bovisio Masciago. Da tempo l’uomo nella sua casa di Varedo picchiava la moglie, 36enne di Varedo, anche di fronte ai due figli 14enni. 

A lungo la donna aveva sperato che l’operaio, spesso ubriaco, smettesse di aggredirla e maltrattarla. A gennaio la prima denuncia ai carabinieri di Desio. Di giovedì il provvedimento. I militari hanno ascoltato anche le testimonianze della suocera, 56enne. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento