Vimercate, due giovani arrestati durante controlli di routine

Una quindicina di carabinieri pattuglia le strade del centro e durante le identificazioni di rito si imbatte in due giovani colpiti da ordine di carcerazione: un'italiana e un moldavo

Un'immagine del pattugliamento di martedì sera (foto twitter R. Sironi)

Arriva l'estate e a Vimercate, in piazza Marconi e nelle vie adiacenti, i bar e i locali si popolano di giovani. Con loro, puntuali, le segnalazioni ai carabinieri, forse per gli schiamazzi, forse perché si trattengono fino a tarda ora. E martedì sera i carabinieri vimercatesi hanno deciso di effettuare un controllo. Erano circa quindici i militari che, insieme al Nas di Milano e ai cinofili di Casatenovo, hanno perlustrato la zona.

E durante le identificazioni di rito, hanno arrestato due giovani che erano stati colpiti da ordine di carcerazione. Si tratta di Daniela N., classe 1989, che il 22 giugno era stata colpita da un ordine di carcerazione del tribunale dei minori di Genova, e di un moldavo, Oleg M., classe 1981, pregiudicato. Per lui l'ordine di carcerazione era stato emesso a gennaio dal tribunale di Milano. Entrambi risultano abitare a Vimercate. La ragazza è stata arrestata in largo Europa, il giovane in piazza Marconi.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento