Senato, ecco gli eletti: passano Romani, Mandelli, Ricchiuti e Mangili

Senato in Lombardia: ecco il quadro pressochè definitivo degli eletti a Palazzo Madama in Lombardia.

Andrea Mandelli e Paolo Romani: andranno in Senato assieme (AP/Monza Today)

MONZA - Glielo avevavano promesso quando si trattò di  metterci la faccia e accettare una candidatura quasi certamente perdente  a sindaco di Monza: un posto nel prossimo Senato. Ora il sogno è diventato realtà e per Andrea Mandelli, farmacista e presidente della Federazione degli ordini di categoria, il seggio a Palazzo Madama  è sicuro. La certezza si è materializzata ieri sera.  Del resto, che il Pdl sappia essere riconoscente è cosa nota: in Parlamento ( nel suo Abruzzo) è tornato  per meriti conquistati sul campo anche Antonio Razzi. Accanto a Mandelli c'è Paolo Romani: ex ministro, ex assessore a Monza  con "delega alla Cascinazza" (avvistato per la verità molto poco in città), soprattutto fedelissimo di Berlusconi.

Nelle file del Pd è stata eletta Lucrezia Ricchiuti, imprenditrice,  considerata una paladina della legalità in una terra di frontiera come Desio.

Il Movimento Cinque Stelle spedisce  invece a Palazzo Madama Giovanna Mangili: nata a Brugherio, ha vissuto a Milano per poi tornare in Brianza (a Cesano Maderno) in cerca di serenità: ora una nuova svolta, verso la capitale. Selezionata con le Parlamentarie online, Mangili è la meno conosciuta dei tre all'esterno, ma non certo all'interno del Movimento. Mastica campagne elettorali almeno da quando suo marito, Walter Mio, affrontò quella del maggio 2012 come candidato alle Comunali proprio di Cesano, e riuscì a portare in città persino il leader Beppe Grillo per un affollato comizio.

Ecco il quadro completo degli eletti al Senato in Lombardia. I candidati presenti in più circoscrizioni potranno 'liberare' posti per i primi dei non eletti ( in grassetto i brianzoli).

RISULTATI POLITICHE: IL VOTO IN BRIANZA

Pd: 11 seggi. Massimo Mucchetti, Franco Mirabelli, Emilia De Biasi, Annalisa Silvestro, Paolo Corsini, Roberto Cociancich, Luciano Pizzetti, Lucrezia Ricchiuti, Mauro Del Barba, Mario Tronti, Erica D'Adda.

Pdl: 16 seggi. Silvio Berlusconi, Roberto Formigoni, Sandro Bondi, Paolo Bonaiuti, Mario Mantovani, Paolo Romani, Giacomo Caliendo, Paolo Galimberti, Andrea Mandelli, Alfredo Messina, Salvatore Sciascia, Francesco Colucci, Antonio Giuseppe Maria Verro, Riccardo Conti, Giancarlo Serafini, Lucio Barani.

Lega Nord: 11 seggi. Roberto Calderoli, Giulio Tremonti, Massimo Garavaglia, Giacomo Stucchi, Silvana Comaroli, Paolo Arrigoni, Gian Marco Centinaio, Raffaele Volpi, Stefano Candiani, Jonny Crosio, Nunziante Consiglio

Con Monti per l'Italia: 4 seggi. Gabriele Albertini, Pietro Ichino, Mario Mauro, Benedetto Della Vedova.

Movimento 5 Stelle: 7 seggi. Giovanna Mangili, Vito Claudio Crimi, Luigi Gaetti, Monica Casaletto, Laura Bignami, Luis Alberto Orellana, Bruno Marton.
(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento