rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Calcio

Serie C Girone A. Il Seregno ottiene una vittoria importantissima in casa dell'Albinoleffe, il match termina 1 a 0

Decisivo il rigore realizzato al 10' dall'attaccante D'Andrea dopo il fallo di Miculi

Vittoria meritata e fondamentale, la terza in campionato, per il Seregno sul campo dell’AlbinoLeffe. A Gorgonzola, gli azzurri, in formazione rimaneggiata per via delle tante assenze, che hanno ridotto le possibilità di scelta soprattutto a centrocampo, si sono imposti 1-0, grazie al rigore trasformato dopo 10’ da D’Andrea, conseguenza di un fallo di Miculi su St Clair.

Da lì fino all’intervallo, gli ospiti hanno controllato a dovere la situazione, denotando un po’ di imprecisione al momento dell’ultimo passaggio, che ha impedito loro di capitalizzare meglio qualche contropiede. Nella ripresa, gli orobici hanno spinto, ma senza mai rendersi pericolosi, nonostante i cambi in chiave offensiva operati da mister Marcolini.

Di contro, i brianzoli, pur badando soltanto al sodo e quindi a difendersi, non hanno mai perso la calma ed hanno condotto in porto un successo importantissimo, per regalare un minimo di serenità all’ambiente. Scontata da parte di tutti, alla fine, la dedica al presidente Davide Erba. Ora il Seregno tornerà in campo domenica 31 ottobre, alle 17,30, quando al Ferruccio arriverà la Pro Sesto.

AlbinoLeffe (3-5-2): Mat. Rossi; Marchetti, Riva, Miculi (19’ s.t. Saltarelli); Gusu (1’ s.t. Martignago), Poletti (35’ s.t. Galeandro), Nichetti, Giorgione, Tomaselli (19’ s.t. Petrungaro); Cori (25’ s.t. Ravasio), Manconi. A disp.: Facchetti, Piccoli, Michelotti, Doumbia, Genevier e Freri. All.: Marcolini.

Seregno (3-5-2): Fumagalli; Galeotafiore, Borghese, Mar. Rossi; St Clair (38’ s.t. Anelli), Invernizzi, Vitale, D'Andrea, Zoia; Cernigoi (32’ s.t. Cocco), Cortesi. A disp.: Lupu, Magnani, Aga, Ronci, Alba, Finetti, Pani e F. Marino. All.: Cau

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C Girone A. Il Seregno ottiene una vittoria importantissima in casa dell'Albinoleffe, il match termina 1 a 0

MonzaToday è in caricamento