Venerdì, 22 Ottobre 2021
Sport

Il Monza Calcio ammesso in serie D: la squadra ricomincia da capo

E' arrivata la comunicazione ufficiale della Figc: comincia una nuova avventura

Il Monza Calcio può lasciarsi alle spalle tutto e ripartire dalla serie D.

Dopo il via libera all'iscrizione al campionato di serie D dal presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio è arrivata la notizia ufficiale dell'ammissione della squadra.

Carlo Tavecchio infatti, rende noto un comunicato della Figc, "ha deliberato di ammettere in soprannumero al campionato di Serie D 2015/2016 la società S.S.D. Monza 1912, l'associazione sportiva che ha ricevuto l'accreditamento del sindaco di Monza ed ha posto in essere gli adempimenti previsti dall'art. 52, comma 10 delle NOIF dopo la mancata iscrizione della societa' A.C. Monza Brianza 1912 S.p.A. al Campionato di Divisione Unica Lega Pro".

"La nuova società" precisa il comunicato "dovrà ora adempiere alle prescrizioni previste dalla Lega Nazionale Dilettanti - Dipartimento Interregionale entro le ore 19 del 10 agosto 2015".

Il nuovo Monza di Nicola Colombo era nato a luglio dalle ceneri della società fallita dopo le vicissitudini finanziarie sfortunate dell'ultimo anno: a guidare la squadra sarà il mister Alessio Delpiano e per la nuova avventura che la squadra, ripartendo dalla serie D dovrà affrontare, è stato scelto anche un nuovo logo che non rinnega il passato.

A scrivere direttamente a Tavecchio subito dopo l’arrivo di Nicola Colombo alla guida del Monza calcioera stato il sindaco Roberto Scanagatti per appoggiare la richiesta della società biancorossa di disputare l’anno prossimo il campionato di serie D, saltando così l’Eccellenza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Monza Calcio ammesso in serie D: la squadra ricomincia da capo

MonzaToday è in caricamento