Volley

La Pallavolo Concorezzo in Val Camonica per uno stage di tre giorni

Le atlete e gli atleti biancorossi hanno avuto la possibilità di approfittare di una interessante full immersion

Dopo un anno di assenza, la Pallavolo Concorezzo è tornata nella splendida Val Camonica, più precisamente nel comune bresciano di Piancogno. Il motivo? La società brianzola è giunta da queste parti per portare le atlete e gli atleti delle proprie giovanili a fare uno stage di 3 giorni (dal 4 al 6 settembre per la precisione). L’obiettivo è stato quello di fare una full immersion di preparazione fisica e tecnica. Non solo, ovviamente c’è stato spazio anche per ritagliare dei momenti fuori dalla palestra, consentendo ai ragazzi di conoscersi meglio e migliorare l’indipendenza individuale, sempre nel rispetto delle regole.

Gli allenamenti sono stati guidati dal coordinatore tecnico del settore femminile, coach Eugenio Penati, e dal direttore tecnico del maschile, coach Cesare Brambilla, coadiuvati dagli allenatori dello staff tecnico di Concorezzo, Adelio Boisio e Vania Beriola, con la presenza dei dirigenti accompagnatori. Un modo speciale per iniziare il mese che precede l’inizio di molti campionati, in primis quello che vedrà protagonista la squadra monzese nel campionato di Serie B1 di volley femminile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pallavolo Concorezzo in Val Camonica per uno stage di tre giorni
MonzaToday è in caricamento