Concorezzo, salgono a 13 i morti nella casa di riposo del contagio

Da inizio ottobre nella Rsa Villa Teruzzi tredici ospiti sono deceduti. Contagiati dal covid quasi tutti gli anziani assistiti e gran parte degli operatori (per cui si attendono ancora gli esiti degli ultimi tamponi)

Tredici morti e una "strage" di contagi. Più di una decina di decessi in meno di tre settimane nella Rsa Villa Teruzzi a Concorezzo. Si aggrava sempre più la situazione all'interno della residenza sanitaria assistita di via De Giorgi dove secondo l'ultimo report ufficiale diffuso dal sindaco Mauro Capitanio nel weekend ci sono stati 13 decessi da inizio ottobre. 

Il caso della Rsa con quasi tutti gli ospiti positivi

Nella struttura ora quasi tutti gli ospiti sono risultati positivi al covid-19. Oltre ai residenti però il contagio ha coinvolto anche il personale e la metà degli operatori è risultato positivo al tampone (20 persone su 49) ma si attendono ancora gli esiti dei test di tutto il personale. "Sono in corso le verifiche per garantire la massima applicazione del protocollo di sicurezza" ha specificato il sindaco Capitanio. 

Al vaglio anche eventuali interventi integrativi per arginare la diffusione del virus. Nella serata di lunedì si riunirà la commissione di vigilanza per le valutazione sul tema. Come da disposizioni regionali resta interdetto l'accesso ai parenti all'interno della Rsa, ad eccezioni di singoli ed eccezionali casi.

Coronavirus, i numeri a Concorezzo

Oltre ai casi positivi di Villa Teruzzi, come accaduto in tutta la provincia di Monza e Brianza, negli ultimi giorni sono aumentati i contagi in città. Attualmente, ha specificato il primo cittadino, sono 46 le persone positive a Concorezzo, dieci delle quali ricoverate in ospedale. Molti risultano asintomatici e tra coloro che hanno contratto il virus tanti risultano in condizioni stabili. A questi numeri si aggiungono 37 persone in sorveglianza attiva (soggetti contatti di positivi o con sintomi simil covid). 

Da inizio ottobre i nuovi casi positivi in città sono stati 48, con 8 persone che sono invece guarite dal virus. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento